Dott. Bonanzinga Tommaso

Bonanzinga Tommaso

Ortopedia e Traumatologia

Aree mediche di interesse
Chirurgia Protesica di Anca e Ginocchio e Traumatologia Sportiva.

Laureato in medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Bologna e specializzato in Ortopedia e Traumatologia nel 2015
Ha svolto una Fellowship presso la Elios Endo-Klinic, Hamburg (Germania), diretta dal Prof Torsten Gerhke, partecipando a progetti di ricerca clinica e di base riguardanti le metodiche all’avanguardia nella diagnosi e nel trattamento delle infezioni periprotesiche di anca e ginocchio

Ha svolto una Fellowship in Sport Medicine-Chirurgia Artroscopica di Anca, Ginocchio e Caviglia, presso il Reparto Sports Medicine Service, Beijing Jishuitan Hospital, Pechino (Cina), diretto dal Prof. Feng Hua, partecipando alla realizzazione di progetti di ricerca clinica riguardanti il trattamento delle lesioni multi legamentose complesse di ginocchio

Durante la sua esperienza presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli ha partecipato a numerosi progetti di ricerca riguardanti la ricostruzione del legamento crociato anteriore, il trattamento delle lesioni meniscali e l’applicazione delle tecnologie computer assistite alla chirurgia protesica.

Tra le diverse attività di ricerca svolte in Italia e all’estero si riportano:
dall’anno 2012 collabora al Progetto di Ricerca Finalizzata “Anterior Cruciate Ligament Reconstruction: biomechanical modeling for treatment selection to prevent Osteoarthritis”
dall’anno 2014 porta avanti come responsabile attività di ricerca per la parte clinica il Progetto Giovani Ricercatori “Multi-Scale Modeling for Predictive Characterization of Ligaments and Grafts Behavior in ACL Reconstruction”

Dal novembre 2011 sta collaborando al progetto “Trial clinico multicentro a doppio cieco randomizzato prospettico per la valutazione della sicurezza ed efficacia del dispositivo medico Z-Lig™ rispetto ad innesto allergenico per la ricostruzione dei legamenti crociati anteriori”

Ha partecipato come moderatore o relatore a numerosi congressi e corsi teorico-pratici nazionali e internazionali.

Tra le altre, è membro delle seguenti società scientifiche:
S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia)
S.I.G.A.S.C.O.T. (Società Italiana Ginocchio Artroscopia Sport Cartilagine e Tecnologie Ortopediche)
AISOT: (Associazione Italiana Specializzandi in Ortopedia e Traumatologia)
FORTE (Federation of Orthopaedic Trainees in Europe)
È membro dell’Editorial Board della rivista internazionale EFORT open reviews.
È revisore per le seguenti riviste internazionali, recensite dall’Index Medicus e dall’ISI:
KSSTA (Knee Surgery, Sports Traumatology, Arthroscopy)
BMC Musculoskeletal Disorders
European Orthopaedics and Traumatology (EOTR)
EFORT open reviews
È membro del comitato scientifico delle seguenti società:
I.S.A.K.O.S. (International Society of Arthroscopy, Knee surgery and Orthopaedic Sports medicine)
S.I.G.A.S.C.O.T. (Società Italiana Ginocchio Artroscopia Sport Cartilagine e Tecnologie Ortopediche)
Dal 2016 è membro del comitato “Ginocchio” della S.I.G.A.S.C.O.T. (Società Italiana Ginocchio Artroscopia Sport Cartilagine e Tecnologie Ortopediche).

Dal 26 Novembre è Presidente del FORTE (Federation of Orthopaedic Trainees in Europe).

Da Gennaio 2015 è membro della Commissione Honorary Member della S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia).

Da Gennaio 2015 è membro della Commissione Linee Guida della S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia)

Pubblicazioni personali su PubMed
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=bonanzinga+t