Miccoli Paolo

Chirurgia Generale, Endocrinochirurgia

Paolo Miccoli è nato a Livorno il 7 Giugno 1947. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso la Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant’Anna dell’Università di Pisa nel 1972. Specializzazione in Chirurgia Generale e Chirurgia di Urgenza e Pronto Soccorso nell’Università di Pisa. Ha iniziato la sua carriera come Assistente Ordinario di Clinica Chirurgica dal 1975 al 1983 presso l’Università di Pisa; successivamente è stato Professore Associato di Chirurgia Pediatrica dal 1983 al 1987 all’Università di Pisa e dal 1987 Professore Ordinario di Clinica Chirurgica, poi Chirurgia Generale, sempre presso l’Università di Pisa.

Paolo Miccoli si è occupato nella propria attività clinica e di ricerca di argomenti inerenti la chirurgia delle ghiandole endocrine e soprattutto della chirurgia della ghiandola tiroide con particolare riguardo agli studi sulle tecniche mini invasive che hanno esitato nella ideazione, descrizione e messa a punto del primo intervento endoscopico senza insufflazione sul collo per l’asportazione di neoplasie tiroidee: Minimally Invasive Video-AssitedThyroidectomy (MIVAT), ritenuto oggi l’intervento endoscopico sulla tiroide più diffuso in USA. Recentemente si è dedicato allo studio e allo sviluppo delle tecniche robotiche per il trattamento delle patologie tiroidee, dando un importante contributo allo sviluppo delle tecniche cosiddette “scarless in the neck”.

Inoltre si è dedicato alla patologia e chirurgia delle ghiandole paratiroidi e suoi riflessi metabolici. Importanti contributi nella terapia chirurgica mini invasiva sono stati da lui messi a punto: suo il primo intervento di chirurgia endoscopica del collo in Europa; importante anche il contributo dato allo sviluppo dell’uso del dosaggio rapido del paratormone intraoperatorio (primo centro in Italia a dotarsi di questo strumentoAutore del volume “Thyroid Surgery: Preventing and Managing Complications” (Wiley-Blackwell Ed 2013, Chichester UK), di numerosi capitoli di chirurgia endocrina in tutte le principali monografie di Chirurgia Generale e Specialistica edite negli ultimi 15 anni e, nel complesso, di oltre 600 pubblicazioni di chirurgia nel trattamento delle patologie endocrine che hanno ricevuto 14.544 citazioni (7.477 dal 2010), con un indice “h” di 65 (45 dal 2010) e un indice i 10 di 226 (165 dal 2010) [Fonte Google Scholar].

Paolo Miccoli è stato Visiting Professor presso l’University Hospital Zurich e alla Brown University Rhode Island Hospital (Providence Rhode Island U.S.A.) nonché Invited Lecturer presso la Taiwan Surgical Association. Nel 2000 ha tenuto la “Mayo Lecture” alla Northwestern University of Chicago dal titolo: “Minimally Invasive Video Assisted Thyroidectomy MIVAT”; nel 2010 ha tenuto la “Charles Proye Honorary Lecture” della European Society of Endocrine Surgeons dal titolo “Minimally invasive endocrine surgery and the future”. È membro dell’Accadémie Nationale de Chirurgie de France (dal 2000); membro onorario dell’ESES, European Society of Endocrine Surgeons, della Turkish Society of Endocrine Surgery, dell’AFCE AssociationFrancaise de Chirurgie Endocrinienne, della Israeli Society of Head and Neck Surgery and Oncology. Referee di numerose riviste internazionali di Chirurgia (World Journal of Surgery, Surgery, British Journal of Surgery, Endocrine Surgery, Annals of Oncologic Surgery, Journal of Endocrinological Investigation).

È stato membro fondatore e primo Presidente dell’European Society of Endocrine Surgeons (ESES); Vice President della Association of French-speaking Endocrine Surgery; Consigliere della International Association of Endocrine Surgery; Co-Fondatore dell’Asian Institute for Thyroid Cancer (AITC) nel 2015 con sede a Taichung (Taiwan ROC). Fa inoltre parte dell’Editorial Board of Langenbeck’s Archives of Surgery.