Acerbi Giovanni

Neurochirurgia

Curriculum in breve di Giovanni Acerbi

Giovanni Acerbi è Neurochirurgo full-time presso l’Azienda ospedaliero universitaria pisana fino al 2008.

Con un’attività di 40 anni, è esperto di chirurgia degli aneurismi, dei tumori cerebrali e meningei, di traumatologia cerebrale e spinale, di  patologia degenerativa spinale.

Dal 2004 al 2008 ha diretto una sezione “NEUROCHIRURGIA ENDOCRINA” interna alla struttura complessa UO 1° Universitaria della Azienda Ospedalierao-Universitaria Pisana.

Dal 1998 al 2002 Responsabile di incarico Altamente Professionale, tipo C2, “organizzazione della CHIRURGIA DEL RACHIDE” della UO 1° Universitaria della Azienda Ospedaliera Pisana.

Dal 2002 al 2004 Responsabile di incarico Altamente Professionale, tipo C2, “NEUROCHIRURGIA del RACHIDE” della UO 1° Universitaria della Azienda Ospedaliera Pisana. )

Nel 1986 ha conseguito l’Idoneità Nazionale a Primario Ospedaliero di Neurochirurgia.

Laureato a Pisa con il massimo dei voti e lode nel 1974, allievo della Scuola Normale di Pisa, e con Diploma anche alla Scuola

Superiore S. Anna, si è specializzato in Neurochirurgia a Padova nel 1978.

Il Dr. Giovanni Acerbi ha eseguito oltre 7000 interventi neurochirurgici.

Dal 1978 a metà 1993, in servizio presso la Neurochirurgia di Pescara il Dr. Acerbi si è dedicato alla Microneurochirurgia sperimentale ed alla patologia neurochirurgica di base acquisendo esperienza nei seguenti campi chirurgici:

1) Traumatologia cranica.

2) Chirurgia dell’idrocefalo dal neonato all’adulto.

3) Approcci alla patologia neoplastica e vascolare cerebrale.

4) Microchirurgia sperimentale dei vasi e dei nervi.

5) Interventi di anastomosi vascolari extra-intracraniche.

6) Chirurgia degli aneurismi cerebrali.

7) Esperienza base della Chirurgia spinale.

Da metà 1993 al 2008, a Pisa, il Dr. Acerbi ha potuto accrescere la propria esperienza soprattutto nei seguenti campi:

1) Chirurgia diretta degli aneurismi e delle malformazioni vascolari cerebrali (103 casi operati),

2) Patologia neoplastica endocranica ( 416 casi operati)

3) Chirurgia spinale sviluppando particolarmente le tecniche di stabilizzazione e ricostruzione del rachide per la patologia

degenerativa e neoplastica dal passaggio occipito-cervicale alla colonna lombare

4) Interventi di patologia neoplastica ipofisaria (250 adenomi ipofisari operati).

Dal 2008 ad oggi (2018) il Dr. Acerbi ha proseguito la sua attività in Istituti Pirivati o Convenzionati con SSN (Casa di Cura S.

Rossore di Pisa dal 2008 a tutt’oggi, Istituto Città Studi di Milano dal 2008 al 2011, Casa di Cura Villa Serena di Pescara dal 2008 al 2016, Maria Cecilia Hospital di Cotignola RA dal 2008 a tutt’oggi).

L’attività chirurgica del Dr. Acerbi si distingue per l’ampia varietà della tipologia degli interventi e la modernità degli approcci

eseguiti che coprono pressoché tutti i campi principali della Neurochirurgia.

Il Dr. Acerbi ha svolto attività didattica lungo tutto l’arco della sua attività, prima all’Università di Chieti, poi all’Università di Pisa ed ha

partecipato come relatore o docente a numerosi Corsi e Congressi Nazionali ed internazionali ed è Autore di 90 pubblicazioni in esteso

su riviste o libri internazionali (37) o nazionali (53), e di 78 abstracts di comunicazioni a Congressi internazionali (37) o nazionali (41),

Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia dell’Università di Pisa dal 2000 al 2008 (Chirurgia

spinale ricostruttiva).

Professore a contratto di neurochirurgia per la Scuola di Specializzazione in Psichiatria di Pisa dal 2005 al 2008.

Professore a contratto presso l’Università di Chieti dal 1983 al 1993.