La Dermatologia è volta al trattamento degli inestetismi e delle patologie sottoelencate:

  • Dermatologia pediatrica – Dermatosi neonatale
  • Dermatosi allergiche (eczemi)
  • Alterazioni della pigmentazione cutanea
  • Diagnosi delle lesioni neviche
  • Diagnosi precoce del melanoma
  • Dermatoscopia Epiluminescenza
  • Malattie vascolari di pertinenza cutanea
  • Malattie degli annessi (capelli, peli, unghie)
  • Patologia delle mucose (orale, genitale)
  • Dermatosi della gravidanza
  • Invecchiamento cutaneo
  • Manifestazioni cutanee delle malattie interne
  • Manifestazioni psico-cutanee
  • Malattie sessualmente trasmesse
  • Diatermia in anestesia locale
  • Chirurgia dermatologica

Dermocosmetologia e Dermatologia Plastica

Liberi professionisti effettuano trattamenti non chirurgici di alcune patologie e inestetismi del viso e del corpo:

  • Visita Specialistica Dermo Cosmetologica
  • Cosmetologia Medica e Correttiva
  • Trattamenti Peeling
  • Biostimolazione cutanea
  • Filler
  • Laser ringiovanimento volto, collo, decolletè, mani
  • Laser rimozione macchie cutanee
  • Laser rimozione tatuaggi e lesioni pigmentate
  • Laser rimozione teleangectasie e angiomi cutanei
  • Laser cicatrici da acne
  • Laser epilazione definitiva
  • Fotoringiovanimento
  • Botulino

Vengono inoltre eseguiti i seguenti trattamenti:

Iniezioni del tutto superficiali ed indolori, effettuate con microaghi che arrivano solo ad un millimetro di profondità. Le infiltrazioni, eseguibili sia sul viso che sul collo che sul decolletè, sono assolutamente indolori ma consentono di iniettare principi attivi, in particolare acido jaluronico naturale, che migliorano l’idratazione ed il turgore cutaneo. Combattono inoltre gli effetti nocivi dei radicali liberi, in particolare quelli che si accumulano per effetto dell’esposizione solare. Quindi, oltre a restituire alla pelle un aspetto più sano, proteggono dalle aggressioni esterne, soprattutto dalle radiazioni solari, svolgendo quella che possiamo definire “foto protezione attiva”: non un semplice “schermo” che riflette passivamente le radiazioni, ma un’azione di neutralizzazione degli effetti dannosi legati al loro assorbimento.

Utilizzando un acido jaluronico combinato, ad alto e basso peso molecolare, iniettato nel derma soltanto in 5-7 siti di iniezione per emiviso, si svolgono azioni: idratante, stimolante e di sostegno. Si ottiene così un duplice effetto: biorigenerante, grazie allo stimolazione di produzione endogena di acido jaluronico, e tensore, con contrasto della lassista cutanea e rimodellamento del volto.

Ricorrendo all’uso di prodotti assolutamente biocompatibili è possibile correggere, attenuare, rughe e solchi, rimodellare contorni rilassati, restituire volumi, ridisegnare profili di labbra assottigliate ed increspate.

Peeling (acido mandelico, acido glicolico, acido salicilico…)
Peeling superficiali con effetto mirato su vari tipi di pelle: esfolianti, leviganti, sebonormalizzanti, schiarenti, stimolanti il tournover cellulare, antiaging, etc. Possono essere eseguiti da soli o, riducendo le concentrazioni o il tempo di esposizione, essere considerati come fase iniziale di un trattamento che prevede il conseguente ricorso a maschere poliviniliche, prevalentemente a base di tretinoina, quale potenziamento nelle terapie antiaging, sebonormalizzanti, schiarenti, ricompattanti epidermiche.

È un trattamento indolore eseguito con un dispositivo particolare denominato S.I.T. (Skin Injection Therapy), uno strumento nuovissimo con cui è possibile far arrivare nei primi strati del derma, in modo assolutamente non traumatico, principi attivi che conservano intatta la loro efficacia. Nel caso delle gambe possiamo ricorrere a sostanze  utili per combattere gonfiori e rilassamenti dei tessuti. È sicuramente una delle terapie dermoplastiche più efficaci per combattere la ritenzione idrica che caratterizza tutti gli stadi della cellulite. Nel caso si voglia eseguire un trattamento anche su braccia o altre aree del corpo che manifestano segni di disidratazione e/o di senescenza, possiamo invece utilizzare  principi attivi destinati non solo a migliorare l’idratazione ma a contrastare l’effetto dannoso dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo.

Unico lifting non chirurgico approvato dall’FDA americana. Indicato principalmente per lassità e rughe del collo e del décolleté. Si trattano, con buoni risultati, anche mento, zona perioculare e porzioni laterali del volto. La tecnologia sfrutta ultrasuoni focalizzati posizionati in modo assolutamente preciso grazie alla supervisione di un ecografo. Il trattamento, della durata di 60-90 minuti, è eseguibile su tutti i tipi di pelle, in qualunque stagione, a qualunque età e non richiede in genere nessun pre e post trattamento. Non è necessario alcun tempo di recupero per il paziente. I risultati, ottenibili in un’unica seduta, sono visibili da 90 giorni ad oltre un anno.

Specialisti di Riferimento