La Chirurgia Plastica comprende le due branche della Chirurgia Estetica e della Chirurgia Ricostruttiva ed è una delle poche specializzazioni a poter operare su tutta la superficie corporea. Un tempo si parlava solamente di Chirurgia Plastica, oggi è più corretto distinguerla nei suoi due principali rami.

CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA

La Chirurgia Ricostruttiva ripara tutte le perdite di sostanza, della cute, dei muscoli e copre tessuti nobili come ossa e articolazioni. In particolare ricostituisce la continuità della copertura protettiva del corpo che è essenzialmente la cute. In aggiunta questa particolare branca della Chirurgia Plastica ripara le malformazioni, congenite o acquisite, ad esempio le cheilopalatoschisi, le malformazioni craniofaciali, la paralisi faciale, molte sindromi con malformazioni multiple, gli angiomi e le malformazioni vascolari, gli esiti di asportazione dei tumori delle parti molli.

Trattamenti eseguibili:

  • Asportazione di formazioni cutanee benigne (nevi, cisti, angiomi, lipomi, altro)
  • Asportazione di formazioni cutanee maligne (epiteliomi, melanoma, altro)
  • Correzione di cicatrici.
  • Decompressione di nervi periferici (sindrome del tunnel carpale e tarsale, compressione del nervo ulnare e del nervo peroneo superficiale), anche per neuropatia diabetica.
  • Riparazioni nervose con suture ed innesti
  • Malattia di Dupuytren
  • Correzione di sidattilia delle mani e dei piedi
  • Riparazione di lesioni tendinee
  • Dito a scatto
  • Onicocriptosi
  • Cisti mucose
  • Innesti cutanei per perdite di sostanza del tronco e degli arti.
  • Lembi di vicinanza, assiali e perforanti per ricostruzioni di perdite di sostanza.
  • Lembi microvascolari.

 

  • Trattamento di dermiti da raggi con lembi ed innesti adiposi
  • Asportazioni di malformazioni vascolari e angiomi
  • Ginecomastia
  • Ricostruzione mammaria con protesi, lembi ed innesti adiposi
  • Correzione di asimmetria mammaria con innesti adiposi o con protesi
  • Capezzoli introflessi
  • Plastica per fimosi
  • Rinofima
  • Cisti e fistole branchiali
  • Cisti dermoidi
  • Cisti del dotto tireoglosso
  • Chirurgia della parotide
  • Chirurgia della paralisi facciale
  • Asportazione di xantelasmi
  • Correzione di ptosi palpebrale
  • Entropion e ectropion

 

CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA

La Chirurgia Estetica corregge i difetti estetici e migliora l’aspetto dell’individuo ad esempio corregge la forma del naso, le orecchie a ventola, il mento sfuggente o prominente, le mammelle troppo piccole o troppo grandi, l’addome cadente, le rughe del volto e del collo, le palpebre “stanche”.

Trattamenti eseguibili:

  • Blefaroplastica
  • Correzione di orecchie a ventola
  • Lifting della fronte, del viso e del collo
  • Rinoplastica
  • Mastopessi
  • Mastoplastica additiva con protesi o con innesti adiposi
  • Mastoplastica riduttiva
  • Correzione di lobi auricolari fessurati
  • Addominoplastica
  • Lifting delle braccia e delle cosce
  • Liposcultura
  • Lipofilling
  • Dermoabrasione
  • Chirurgia estetica dei genitali femminili

Specialisti di Riferimento